Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2022

Eredità Expo 2015 50 milioni nelle casse comunali

Un tesoretto arriva nelle casse del Comune di Milano, grazie alla liquidazione della società Expo 2015. A dare l’annuncio è il sindaco Giuseppe Sala. "Sono ritornati ai soci, tra cui il Comune di Milano, i fondi che sono rimasti in cassa, cioè 50 milioni – spiega –. Io non ricordo un’opera pubblica in Italia che sia stata fatta in tempi giusti, per bene e spendendo meno del previsto". Sulle Olimpiadi del 2026 "vigilerò sul fatto che il lavoro venga fatto allo stesso modo, ce la faremo anche questa volta è dimostreremo che Milano sarà di nuovo in grado di stupire il mondo". Partendo da "un nuovo modello di accoglienza - aggiunge il sindaco - di rispetto dell’ambiente e di efficienza". Letizia Moratti, ex sindaco di Milano e ora assessore al Welfare e vicepresidente della Regione Lombardia, dopo l’annuncio di Sala ha lanciato un appello: "Mi auguro che quei soldi vengano reimmessi per investimenti per la nostra città".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?