Donate dieci carrozzine

L'associazione Davide il Drago, gli amici della Ste e Ghost Volley di Bollate hanno organizzato un evento benefico in memoria di Stefania Mambretti. Grazie ai fondi raccolti, sono state donate dieci carrozzine all'ospedale Sacco e 2mila euro a progetti di salute.

Donate dieci carrozzine

Donate dieci carrozzine

Dieci carrozzine donate all’ospedale Sacco e due importanti donazioni. È questo il risultato della solidarietà di tre gruppi di Bollate. l’associazione Davide il Drago, gli amici della Ste e Ghost Volley. A giugno la sinergia dei tre gruppi ha dato il via a un fine settimana a Cascina del Sole di sport, musica e buon cibo, dedicato a Stefania Mambretti, bollatese mancata nel 2020 a soli 37 anni per una grave malattia. E lei, insieme al marito Sebastiano, sono sempre stati attivi nel volontariato, in particolare nella associazione Davide il Drago. Gli organizzatori e amici della coppia, hanno pensato di creare una due giorni di festa, di convivialità, così come era lei e al contempo di aiutare il prossimo. Nel fine settimana di giugno sono quindi stati organizzati tornei di calcio, calcetto, pallavolo, basket aperti a tutti e serate di musica dal vivo e tavoloni per mangiare insieme all’aperto. I fondi raccolti hanno permesso nei giorni scorsi di consegnare dieci carrozzine al pronto soccorso dell’ospedale Sacco, 2mila euro al progetto "Salute donna" sempre dell’ospedale Sacco e duemila euro al reparto pediatria infantile dell’ospedale di Garbagnate Milanese. "È bello riuscire socializzare e riuscire a fare del bene ricordando qualcuno a noi caro", spiegano dalle tre associazioni. D.F.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro