Differenziata, nuove regole e più controlli

A San Giuliano kit personalizzati e sacchetti col codice, messa a regime a fine 2024

Differenziata, nuove regole e più controlli

Differenziata, nuove regole e più controlli

Raccolta differenziata, ecco contenitori e sacchetti col codice, per monitorare la quantità e qualità di rifiuti prodotta da ciascun utente. Ultimo giorno per procurarsi il kit personalizzato, in distribuzione all’ecosportello di via Tolstoj.

Chi ha ritirato l’attrezzatura, può già utilizzarla. Nella seconda fase, che scatterà nel primo semestre 2024, verrà dato modo agli utenti d’impratichirsi con le nuove regole, mentre nel terzo e ultimo periodo (secondo semestre 2024) è prevista la messa a regime del servizio, con anche eventuali sanzioni per chi non effettuerà il conferimento in maniera corretta. "Siamo giunti, non senza qualche prevedibile difficoltà quando si tratta d’introdurre cambiamenti in comportamenti consolidati, a una fase importante del processo che porterà alla messa a regime del nuovo servizio di raccolta – osserva l’assessore all’ambiente Alfio Catania (nella foto) -. Ora stiamo per entrare in una fase altrettanto delicata, in cui i cittadini sono chiamati ad uniformarsi alle nuove regole, la cui applicazione rigorosa consentirà di efficientare il servizio per garantire il decoro urbano, ma avrà anche ricadute positive per coloro che adotteranno comportamenti virtuosi. Attueremo dei controlli preventivi, di tipo informativo, che daranno agli utenti il tempo necessario per adeguarsi alle nuove modalità. Si tratta di un progetto che stiamo attuando insieme ad Amsa ed Egea e che, ne siamo certi, porterà benefici per tutti".

A.Z.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro