Dall’Orchestra Unimi a Maderna, settimana di concerti ed emozioni

Settimana ricca di concerti a Milano: oggi Oxford University Orchestra all'Università, Musica Maestri! al Conservatorio Verdi, e domani Inner_Spaces con Nicolás Jaar. Mercoledì l'Orchestra Maderna per la Società dei Concerti.

Settimana di concerti e che concerti. Oggi alle 18, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi è protagonista per la Stagione dell’Orchestra Unimi la Oxford University Orchestra diretta da Cayenna Ponchione-Bailey. In programma Romeo e Giulietta di Pëtr Il’ic Cajkovskij e la Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73 di Johannes Brahms. Sempre oggi, alla 8, alla Sala Puccini del Conservatorio Verdi, ottavo appuntamento pucciniano di “Musica Maestri!“, la stagione dei docenti del Verdi di Milano. Si esibiranno Le fanciulle del West: Agnese Ferraro, Margherita Ceruti violini, Rosaria Mastrosimone viola, Marianna Sinagra violoncello, Monica Cattarossi pianoforte, che eseguiranno musiche di Marion Bauer, Rebecca Clarke, Amy Beach, compositrici vissute tra Otto e Novecento. Domani e in replica martedì, per la rassegna Inner_Spaces nella chiesa di San Fedele, concerto dal titolo “Hieremias propheta“, con la partecipazione straordinaria di Nicolás Jaar, in una sacra rappresentazione in sette parti del libro del profeta Geremia. Mercoledì per la Società dei Concerti di Milano, l’Orchestra Maderna sul podio Ingolf Wunder, pianista e direttore, propone un viaggio musicale dal titolo “A dream of a better tomorrow“.

G.L.