Da "Milleluci" viaggio nel tempo con la musica

Il Milleluci, locale di Milano, riapre dopo una pausa per la ristrutturazione. Offre serate live con musica degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta, cucina marchigiana e un grande karaoke collettivo.

Oliva

Un viaggio nel tempo sulle note della musica anni Sessanta, Settanta e Ottanta: questa è la colonna sonora ideale per l’anima nascosta di cui voglio raccontarvi nella settimana di Sanremo. Mentre il mondo dei locali e dello spettacolo dal vivo cerca di sfidare il Festival della canzone italiana, Milano resta viva e propone tante serate live imperdibile. Il Milleluci non è da meno, con la sua atmosfera particolare, divertente e colorata in zona Porta Venezia, dove è aperto con successo dal 2010, e torna adesso a riaprire i battenti dopo una pausa per la ristrutturazione.

Chiuso per tutto il mese di gennaio, ha scelto di riaprire tutto rinnovato proprio per la settimana di Sanremo. Durante l’anno non c’è un vero e proprio calendario di spettacoli programmati, ma è comunque una scelta perfetta per chi cerca cene con spettacolo a Milano, condite da un ambiente gustosamente kitsch da film dei Vanzina, una cucina piacevole e soprattutto un grande karaoke collettivo che tutte le notti anima il locale con una selezione musicale di successi italiani degli scorsi decenni. L’insegna è un variopinto cenacolo nel quale le apostole sono le divine della musica italiana: Orietta Berti, Loredana Berté, Milva, Mina e tante altre, tutte da indovinare al primo colpo d’occhio. La sala è in penombra, piena di locandine alle pareti e memorabilia, fra cui le immancabili palle rotanti ricoperte di specchietti vintage, ma anche i vinili glitterati e le foto senza tempo di un passato mitico che ci riporta all’Italia del secolo scorso. A intrattenere i clienti, pronti a diventare pubblico e protagonisti delle serate musicali, è il mattatore del posto, Massimiliano, che gira fra i tavoli e tiene sempre calda l’atmosfera. La cucina è semplice ma originale, a marcata ispirazione marchigiana, con alcuni piatti sorprendenti come il "Porcellino Milleluci" (tagliere di salumi marchigiani e formaggi), zuppetta di cozze e vongole, gnocchetti di zucca. Un locale piccolo ma accogliente, dove la serata vola a ritmo di musica, parrucche – imperdibile il caschetto di Raffaella - e luci soffuse.

MILLELUCI - Via Rosolino Pilo, 7 – Tel. 02 2941 1250

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro