Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 gen 2022

Contro il caro-bolletta ora spuntano anche i ladri del contatore

18 gen 2022

Un furto davvero singolare quello che si è verificato a Corbetta. La scoperta è avvenuta ieri, quando i proprietari di uno stabile di via Repubblica si sono accorti che ignoti avevano asportato il loro contatore del gas. Sono dovuti intervenire i tecnici della rete gas per ripristinare il contatore e permettere il regolare funzionamento della caldaia e la messa in sicurezza. Allertati anche i carabinieri giunti sul posto con una pattuglia per verbalizzare l’accaduto. Un furto strano perché, andando indietro nel tempo, non ci si ricorda di un episodio analogo, almeno nel territorio del magentino. Pochi anni fa i proprietari di una villa della periferia di Magenta trovarono il quadro elettrico rotto, ma più che un tentativo di furto sembrò il gesto compiuto da alcuni vandali intenzionati a far danni. Il rischio di essere visti dai passanti, per gli stessi ladri, è evidente visto che i furti vengono commessi alla luce del sole e spesso lungo la pubblica via. Si sono verificati casi di furti di contatori in diverse zone d’Italia con il forte rischio di provocare, durante la manomissione, una fuga di gas e una conseguente esplosione. Non è chiaro nemmeno cosa possano farsene i ladri di uno strumento di misurazione del consumo che è facilmente tracciabile e dotato di numero di matricola, quindi impossibile da piazzare sul mercato. Non si può escludere che venga utilizzato per allacciamenti abusivi.

Graziano Masperi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?