Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

Comune e le società Engie e Bea Il teleriscaldamento si allarga: meno inquinamento, più risparmi

10 giu 2022

Grazie all’accordo siglato nel 2019 con Bea ed Engie, la rete del teleriscaldamento è stata ampliata, con la diminuzione dall’85% del 2018 di fonti combustibili usate come materie prime al 40%, con un risparmio di anidride carbonica di 7.500 tonnellate all’anno. L’obiettivo per il 2025 è arrivare a 15mila tonnellate. "Un vantaggio non solo in termini di sostenibilità, ma anche di risparmio per i cittadini – commenta il sindaco Giacomo Ghilardi –, è un’azienda all’avanguardia, con una gestione attenta al territorio e per il territorio, in una logica di sinergia verso il comune obiettivo di sviluppo sostenibile". Nel 2019 il Comune aveva firmato l’accordo con Bea ed Engie creando le infrastrutture per il trasporto fino a Cinisello del calore generato dal termovalorizzatore di Bea. Sfruttando il cantiere nel parcheggio del palasport, l’amministrazione ha concesso alla società di effettuare uno scavo per prolungare la rete verso via Frova, mentre Engie si è resa disponibile a contribuire con una quota consistente all’asfaltatura. "Così evitiamo un’attesa di 3 anni per gli scavi dall’ultima asfaltatura. L’intervento fa bene all’ambiente e alle casse comunali", dice l’assessore all’Urbanistica Enrico Zonca. La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?