Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Buccinasco, Comune amico delle api: spuntano le arnie

Saranno allestite in un’area del parco, il sindaco: il primo corso ha riscosso molta partecipazione

Il Comune ha aderito alla rete delle amministrazioni nazionali per favorire la presenza delle api
Il Comune ha aderito alla rete delle amministrazioni nazionali per favorire la presenza delle api

Un Comune amico delle api. Buccinasco è entrato a far parte della rete delle amministrazioni nazionali impegnate a sostenere, nella propria comunità locale, lo sviluppo di attività per favorire la presenza delle api e il loro prezioso lavoro per la natura. "Con l’adesione alla rete dei Comuni amici delle api - spiega il sindaco Rino Pruiti - Buccinasco si assume l’impegno di prendersi cura delle api e del loro ambiente, perché ogni ape è preziosa, ha cura della terra, salvaguarda la biodiversità.

Per questo abbiamo avviato nelle scorse settimane il primo corso per formare nuovi apicoltori". L’iniziativa è già un successo: una dozzina di persone ha deciso di prendere parte al percorso che ha riscosso grande interesse. Non è tutto: il Comune ha pensato di dedicare alle api un’area nel parco della Poesia di via Vivaldi, dove saranno allestite alcune arnie, saranno piantate essenze che favoriscono la vita dei preziosi insetti e sarà realizzato un locale per tutti gli attrezzi. In più, si promuoveranno attività formative nelle scuole e si cercheranno forme di collaborazione con partner pubblici e privati per la gestione dell’apiario, oltre a istituire linee guida per favorire pratiche sempre più amiche dell’ambiente.

Il corso, organizzato da Auser Attivamente e finanziato da Regione, è stato organizzato anche grazie all’impegno della Proloco e del Comitato civico anziani, in sinergia con il Comune. Un’esperta di api insegna ai partecipanti le tecniche di apicoltura e si lavora per allestire le arnie. Un progetto anche solidale: il miele prodotto sarà, almeno in parte, destinato alle famiglie fragili o con difficoltà economiche di Buccinasco.

F.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?