La Guardia di Finanza esce dal municipio dopo le perquisizioni
La Guardia di Finanza esce dal municipio dopo le perquisizioni

Legnano (Milano), 16 magguoio 2019 - Il Prefetto di Milano Renato Saccone ha disposto la sospensione dalla carica del sindaco, del vicesindaco e dell'assessore alle opere pubbliche del Comune di Legnano, a seguito dell'ordinanza del gip del Tribunale di
Busto Arsizio con la quale e' stata disposta la custodia cautelare a carico degli stessi.

Il Prefetto "considerato il caso di necessita' e urgenza - afferma una nota - per garantire il normale funzionamento del Comune, ha nominato il vice prefetto dottoressa Cristiana Cirelli come Commissario per la provvisoria gestione dell'ente, con le funzioni del sindaco e della giunta".