Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 mag 2022

"Come usa e getta" Golgi, 30 lavoratori verso la disoccupazione

25 mag 2022

"Usa e getta: questo è il destino dei lavoratori somministrati". Lo afferma Giorgio Ortolani della Nidil Cgil alla luce di quanto sta accadendo al Golgi Redaelli. Per la stragrande maggioranza dei 35 lavoratori Tempor somministrati al Golgi, che per anni con vari contratti hanno supportato i dipendenti nell’assistere gli ospiti nelle varie sedi dell’istituto, si annuncia la fine di un’esperienza lavorativa e un’estate senza reddito da lavoro. "Questo perché il Golgi, che recentemente ha bandito un concorso per coprire le mancanze di personale, su 342 candidati in graduatoria ne ha assunti solo 70 per le 3 sedi (Abbiategrasso, Vimodrone e Milano)" aggiunge il sindacalista.

Dei 35 lavoratori somministrati in servizio al Golgi solo 5 o 6 potranno restare al lavoro perché nei primi 70 posti della graduatoria. Per la maggioranza degli altri, pur se presenti in graduatoria, ad oggi di certo c’è solo la disoccupazione dal 1° giugno. Domani il sindacato si confronterà col Golgi. "Anche in considerazione del fatto che con la stagione estiva molti dipendenti saranno assenti, abbiamo chiesto al Golgi la prosecuzione dell’appalto di servizi a Tempor almeno fino a settembre o in alternativa la velocizzazione delle procedure concorsuali, anche attraverso contratti a termine per coloro che sono in graduatoria. Al momento da parte del Golgi non ci sono state risposte".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?