Cologno Monzese (Milano), 21 novembre 2020 – Si è addormentato con la cena sul fuoco. Una dimenticanza che avrebbe causato, stando a una prima ricostruzione della dinamica, a un incendio che è divampato verso le 22,10 di questa sera, sabato 21 novembre, in uno stabile di via Calamandrei a Cologno Monzese. Sul posto sono arrivati i militari della sezione Radiomobile, che sono intervenuti unitamente ai vigili del fuoco e agli operatori del 118. Il rogo ha preso avvio da un appartamento situato all’ultimo piano della palazzina condominiale. L’incendio si è presto esteso, interessando l’intera abitazione di proprietà di un italiano classe 1975. L’immobile è stato interamente evacuato: per fortuna non ci sono stati feriti né intossicati. Il proprietario, che abita da solo nell’appartamento ora inagibile, ha dichiarato di essersi addormentato mentre stava cucinando. I pompieri hanno lavorato a lungo per estinguere il rogo e, dopo la fine delle operazioni, è seguito il sopralluogo per verificare l’esatta dinamica.