Cocaina e hashish nel garage. Smantellato il covo di spaccio

La polizia di Milano ha smantellato un covo di spaccio in un garage di via Tobagi, arrestando un 22enne egiziano con cocaina, hashish e un bilancino.

Cocaina e hashish nel garage. Smantellato il covo di spaccio

La polizia di Milano ha smantellato un covo di spaccio in un garage di via Tobagi, arrestando un 22enne egiziano con cocaina, hashish e un bilancino.

Aveva trasformato il garage di un palazzo di via Tobagi, alla Barona, nel suo covo di spaccio. Ma il business del pusher, un 22enne egiziano, è stato smantellato nei giorni scorsi dalla polizia locale che è intervenuta dopo le segnalazioni di abitanti allarmati per "un anomalo viavai". Prima, i ghisa hanno constatato il passaggio continuo di auto di non residenti che entravano quotidianamente in un box, si fermavano pochi minuti e poi se ne andavano. Quindi hanno organizzato un ulteriore appostamento, con un agente vicino al box e due pattuglie fuori. Finché il pusher, a bordo della sua auto, è stato fermato e perquisito: tra i vestiti e all’interno del borsello nascondeva 15 dosi di cocaina e 14 grammi di hashish. Nel garage, altri 20 grammi di cocaina, 36 di hashish e un bilancino di precisione. Tutto sequestrato, compreso il suo cellulare. E il 22enne è stato arrestato per spaccio.

M.V.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro