Quotidiano Nazionale logo
21 feb 2022

Ciclista travolto da automobilista È in prognosi riservata al San Carlo

L’incidente è avvenuto in via Garibaldi ma la dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri

roberta rampini
Cronaca
Il 56enne era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un automobilista
Il 56enne era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un automobilista
Il 56enne era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un automobilista

di Roberta Rampini

Prognosi riservata, trauma cranico e diverse contusioni per un 56enne straniero investito sabato sera a Garbagnate Milanese. È successo pochi minuti prima delle 23 in via Garibaldi. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Rho, il 56enne era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un’auto. L’impatto è stato violento, l’uomo è caduto rovinosamente a terra. Immediati i soccorsi, sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato un’ambulanza della Cri garbagnatese e un’automedica. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravi, era privo di coscienza, aveva un trauma cranico, un trauma addominale e contusioni al volto. Dopo le prime cure mediche sul posto, è stato intubato ed è stato accompagnato con un codice rosso all’ospedale San Carlo di Milano dove è tuttora ricoverato. I militari hanno fatto gli accertamenti sul posto per ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità. Non è chiaro se il ciclista stesse attraversando la strada o se percorresse la strada nella stessa direzione dell’automobilista e sia stato urtato a causa della scarsa visibilità.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?