MONICA AUTUNNO
Cronaca

Caterina e Fucci di nuovo sindaci . Vince l’Unione dei Comuni

Dopo un mandato dal 2014 al 2019 il veterano della politica di Pozzuolo torna in campo: sono contentissimo. Riconferma a Liscate per il primo cittadino: arrivare a quasi il 50% dei voti era tutt’altro che scontato.

Caterina e Fucci di nuovo sindaci . Vince l’Unione dei Comuni

Caterina e Fucci di nuovo sindaci . Vince l’Unione dei Comuni

Nessun ribaltone in casa Unione, festeggiano le Amministrazioni uscenti di Liscate e Pozzuolo Martesana, da tempo “consorziate”, con Bellinzago Lombardo (e sino all’anno scorso con Truccazzano) nell’Unione dei Comuni Adda Martesana. A Pozzuolo riconquista la carica di sindaco, dopo un mandato precedente dal 2014 al 2019, Angelo Caterina, "storico" politico locale, leader della lista civica di centrosinistra Continuare Uniti.

Gli passa il testimone il compagno di lista Silvio Lusetti, sindaco uscente. Caterina un veterano della politica pozzuolese e dell’intera area Martesana. Con il 60% e passa dei voti ha battuto gli sfidanti, Davide Biscaro di Pensiero Comune (area centrodestra) e Paola Cacciamani, di Alternativa Civica. "Sono, siamo, contentissimi - dice Caterina - della fiducia che ancora una volta i cittadini hanno accordato al nostro gruppo. Da oggi siamo già al lavoro, con l’attenzione di sempre". Per Caterina l’ottavo mandato consiliare, con cariche diverse, in maggioranza e all’opposizione. La squadra sarà resa nota a giorni: "Abbiamo tanti giovani in gamba. Anzi, devono prepararsi: fra cinque anni tocca a loro".Un sassolino: "In questa campagna elettorale qualcuno ha giocato molto d’attacco. Credo che il risultato dimostri che è una linea che non paga".

Ed è riconferma a Liscate per la compagine di centrosinistra Noi per Liscate e per il sindaco uscente Lorenzo Fucci, vittorioso con il 47,2%. Per il neo-confermato sindaco una campagna elettorale in partenza non semplice: fra gli avversari anche un ex assessore della sua giunta, Marco Cagni, poi promotore della lista civica SiAmo Liscate, reduce da un lusinghiero piazzamento. Terzo classificato, nella disfida liscatese, il centrodestra di Forza Liscate con Giovanni Ferrara. "Una soddisfazione enorme - così Fucci -. Arrivare quasi al 50%, era tutt’altro che scontato. Ma è il frutto cinque anni di impegno e di una campagna elettorale in cui la squadra ha lavorato bene. Nell’ultimo periodo, in particolare, ho percepito un clima favorevole, positivo. Ero fiducioso".