Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 set 2020

Cassano, meno posti sugli autobus: le superiori si adeguano con due orari di entrata

Alcuni studenti alle otto altri ancora alle dieci. Corse raddoppiate per portare tutti in aula

2 set 2020
STUDENTI SUPERIORI
STUDENTI SUPERIORI
Studenti
STUDENTI SUPERIORI
STUDENTI SUPERIORI
Studenti

Scuola superiore costretta a rivedere gli orari d’ingresso ed uscita per agevolare il servizio trasporto studenti.

Meno posti sugli autobus, lo impongono le direttive anti Covid, per lo spostamento di chi deve recarsi a scuola in altre città. La flotta dei pullman sarà la stessa di sempre, effettueranno però corse doppie in orari diversi per consentire agli studenti di presentarsi in classe.

"Così come stanno le cose oggi la capacità di trasporto sarà ridotta dal 50 al 60 per cento". A spiegarlo è Achille Marini Responsabile di esercizio della S.A.I. Treviglio, società che si occupa del servizio trasporto scolastico per gli studenti cassanesi e quelli di altre città della Martesana.

"Dal mese di maggio - continua - siamo in continuo contatto con gli istituti scolastici per una soluzione per lo spostamento degli studenti. L’orario d’ingresso è organizzato in due fasce: a quello consueto delle otto si aggiungerà quello delle dieci. L’uscita seguirà di conseguenza le nuove fasce orarie delle lezione".

Sui numeri del trasporto tutto può ancora succedere- "Siamo in attesa di conoscere la decisione del Ministero - conclude - L’auspicio è quello di potere considerare un maggior numero rispetto a quello attuale. Ovviamente, con tutte le dovute precauzioni previste per arginare il contagio".

Stefano Dati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?