“Olimpiadi Milano-Cortina 2026, i cantieri pronti con tre mesi di anticipo”: sopralluogo di Abodi, Fontana e Sala

Le opere programmate per l’evento a Cinque Cerchi nel quartiere di Porta Romana nel capoluogo milanese hanno raggiunto il 90 per cento. “Confortante” anche la situazione degli allestimenti a Rho Fiera

Il sopralluogo di Comune e Regione con il ministro dello Sport Andrea Abodi ai cantieri delle opere milanesi per le Olimpiadi  Milano-Cortina
Il sopralluogo di Comune e Regione con il ministro dello Sport Andrea Abodi ai cantieri delle opere milanesi per le Olimpiadi Milano-Cortina

Milano, 29 dicembre 2023 – Milano corre veloce verso le Olimpiadi del 2026. Le opere programmate per l’evento a Cinque Cerchi a Porta Romana hanno raggiunto il 90 per cento e “i lavori si concluderanno con tre mesi di anticipo rispetto a quanto stabilito”. Lo hanno fatto sapere Regione Lombardia e Comune di Milano, nella nota con cui hanno dato notizia del sopralluogo di stamattina nei cantieri milanesi, a cui hanno partecipato il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, il sindaco Giuseppe Sala e il governatore Attilio Fontana, accompagnati dall'assessora allo Sport Martina Riva e dall'assessore regionale con delega alla Montagna Massimo Sertori.

I lavori per la realizzazione degli impianti sportivi e delle strutture che ospiteranno le Olimpiadi - sottolinea la nota - “proseguono senza sosta”. In particolare nel quartiere Santa Giulia il sindaco Sala e il presidente Fontana hanno “constatato l'avvenuta esecuzione delle opere di fondamenta, esprimendo apprezzamento”. I lavori “si prevede si concludano nei tempi prestabiliti” e “nella prossima primavera sarà visibile il corpo della struttura destinata a ospitare il palazzetto”.

Anche durante la visita ai cantieri in allestimento a Rho Fiera, dove due capannoni ospiteranno le gare di pattinaggio veloce, "la situazione - riferisce la nota - è stata definita confortante”.

Insieme al ministro Abodi, il sindaco Sala e il presidente Fontana hanno sottolineato come “l'alto livello di collaborazione tra le istituzioni e con il determinante contributo dei privati sia la soluzione più efficace e strategica per arrivare al grande traguardo delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro