Cambiano bisogni e povertà. Un laboratorio studia interventi

L'11 dicembre alle 17 al centro intergenerazionale si terrà un incontro per fare il punto sull'anno di laboratori su nuove povertà e bisogni sociali. Parteciperanno associazioni, enti del terzo settore e gruppi che hanno sperimentato nuove modalità di welfare.

Un anno di laboratori su nuove povertà e bisogni sociali, "è il momento di un primo bilancio": ci si ritrova l’11 dicembre alle 17 al centro intergenerazionale, "per fare il punto della situazione e per programmare le prossime attività". All’incontro, indetto dall’assessorato alle politiche sociali, parteciperanno associazioni, enti del terzo settore e gruppi che, nel corso del 2023, protagonisti del tavolo di lavoro sullo "sviluppo partecipato" delle politiche sociali e di aiuto. "Abbiamo sperimentato, e stiamo sperimentando - così il vicesindaco Nicola Basile - nuove modalità di welfare fondate su reti collaborative, e cercando il coinvolgimento di una molteplicità di attori. Ci confronteremo sui primi risultati". M.A.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro