Quotidiano Nazionale logo
9 ott 2021

Segrate, domenica 10 ottobre bonifica bombe inesplose: tutte le informazioni

Evacuati dalle 7 alle 18 un migliaio di cittadini, che saranno ospitati in una scuola. Modifiche alla viabilità

SEGRATE - INTERMODALE DIETRO ALLE CASE DELLA FRAZIONE TREGAREZZO - FOTO CANALI/NEWPRESS - PER REDAZIONE MARTESANA/METROPOLI - CERRI/PINCIONI/STIMOLO
Lo scalo merci di Segrate

Segrate(Milano - Domani, domenica 10 ottobre, gli specialisti del Decimo Reggimento Genio Guastatori bonificheranno un ordigno bellico inesploso rinvenuto in un cantiere a Segrate, presso lo scalo merci Milano-Smistamento, vicino l'area FS 'Terminal Italia" di via Rivoltana, 50/A.

Si tratta di due bombe d'aereo da 500 libbre residuati bellici della Seconda guerra mondiale, di cui una di nazionalità americana con un peso di 231,5 kg e una carica di 154 kg di esplosivo TNT eduna seconda di nazionalità inglese con un peso di 227 kg ed una carica di 137,6 kg di esplosivo TNT. I militari rimuoveranno i dispositivi di innesco sul posto tramite despolettamento e trasporteranno gli ordigni neutralizzati nel sito dove saranno fatti brillare, nell'area verde tra le vie Bruno Buozzi e Giorgio Gaber a Segrate. Le operazioni si concluderanno in un'unica giornata. Lo riferisce la Prefettura.

Per eseguire in piena sicurezza le operazioni, la zona sarà quindi totalmente evacuata per un raggio di 468 metri dall'ordigno, con conseguente blocco della circolazione stradale, ferroviaria e aerea, e interdizione delle aree verdi. L'evacuazione della popolazione all'interno della zona di sicurezza (969 persone divise in 415 nuclei familiari) inizierà alle ore 7 di domenica 10 ottobre e si prevede possa terminare entro le ore 18. Le persone saranno ospitate principalmente in una vicina scuola comunale e, per chi ne dovesse fare richiesta, in un albergo nelle immediate vicinanze dello Scalo ferroviario, messo a disposizione da Rfi..

La viabilità sarà modificata durante le operazioni: il Compartimento della Polizia Stradale della Lombardia - Sezione Polizia Stradale di Milano, in raccordo con le Polizie locali dei territori interessati ha individuato i percorsi alternativi per garantire, tra l'altro, il regolare flusso e deflusso dei cittadini che accedono al centro vaccinale di Novegro, operativo nel corso della giornata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?