Bilancio partecipativo 15 le proposte in finale

Trezzano ai seggi per votare le idee da realizzare

Bilancio partecipativo 15 le proposte in finale

Bilancio partecipativo 15 le proposte in finale

Si avvicina la fase conclusiva di Come ti vorrei, il bilancio partecipativo della città. Un investimento di 100mila euro per realizzare progetti che sceglieranno i trezzanesi. Sabato e domenica, dalle ore 9 alle 19, si potrà votare fino a tre delle 15 proposte finaliste, nei seggi predisposti: in via Boito e in via IV Novembre, nel Quartiere Tri, in largo Concordia e in via Virgilio. Sono 15 le idee che hanno guadagnato la finale: le tre proposte che raccoglieranno più preferenze saranno finanziate con il budget a disposizione. Le idee sono diverse: sale prove musicali, sportello psico-pedagogico, skatepark, veicoli o nuovi arredi per le associazioni, postazioni per giochi di una volta, attrezzature sportive, un tavolo per parlare delle disabilità, teatro inclusivo. "Il bilancio partecipativo è uno strumento di democrazia diretta - commenta il sindaco Fabio Bottero - e in tanti hanno espresso le proprie idee: sono stati 39 i progetti presentati e tutti i proponenti hanno dato voce alle necessità della comunità". F.G.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro