Quotidiano Nazionale logo
20 feb 2022

Baby gang di quattordicenni a CityLife

Ancora una baby gang in zona CityLife. Ancora un’aggressione di minorenni contro altri minorenni. Ancora la violenza del branco per sopraffare le vittime coetanee. L’ennesimo episodio della serie, che testimonia di un fenomeno allarmante e da monitorare con particolare attenzione, è andato in scena in via Arona attorno alle 9 di venerdì. Un quindicenne, che probabilmente stava andando a scuola a quell’ora, è stato bloccato in strada da un nutrito gruppo di ragazzini, tutti minorenni: "Dov’è la fermata Domodossola della metropolitana?", gli ha chiesto uno di loro. Il giovanissimo studente ha risposto alla domanda, ma subito dopo si è accorto che quella era soltanto una scusa per fermarlo. Poi sono partiti insulti e spintoni, e in pochi secondi i bulli sono saltati addosso all’adolescente, scaraventandolo a terra e colpendolo più volte con calci e pugni. Il bottino della rapina: un paio di occhiali da vista, peraltro buttati in un’aiuola subito dopo il colpo. Alcuni amici del quindicenne si sono accorti di quanto era appena accaduto e hanno subito chiamato il 112 per chiedere l’intervento della polizia. All’arrivo degli agenti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura, i numerosi componenti del branco hanno tentato di scappare in diverse direzioni, ma tre quattordicenni sono stati bloccati: in manette per rapina aggravata in concorso un italiano, un salvadoregno e un peruviano, di cui i primi due con precedenti di polizia. Le indagini proseguiranno per individuare e denunciare gli altri membri della baby gang e soprattutto per capire se si tratti di un gruppo già noto per precedenti scorribande nella zona o se si sia appena formato. Arrivavano da fuori città, invece, i tre indagati per un raid identico avvenuto nella stessa zona il 2 febbraio. Quel pomeriggio, un quindicenne e un diciassettenne erano stati accerchiati in viale Scarampo da quattro minorenni armati di coltelli, che ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?