Asilo al gelo, bimbi a casa. Via al trasloco temporaneo

Forlanini, al nido Meleri il riscaldamento non funziona al rientro dalle vacanze. L’ira dei genitori. Comune: "Lavori in vista, ospitalità in due sedi della zona".

Asilo al gelo, bimbi a casa. Via al trasloco temporaneo
Asilo al gelo, bimbi a casa. Via al trasloco temporaneo

di Marianna Vazzana

MILANO

Asilo nido al gelo al rientro dalle vacanze natalizie: le famiglie si sono ritrovate l’amara sorpresa, ieri, al nido di via Meleri 20 in zona Forlanini alla periferia sud est della città. Ora, in attesa che la situazione torni alla normalità, i bimbi sono stati trasferiti in altre strutture della zona.

Mamme e papà si sono rivolti ieri a consiglieri comunali e di Municipio 4. "Stamattina – fanno sapere Samuele Piscina, segretario Provinciale della Lega Milano e consigliere comunale e Davide Ferrari Bardile, consigliere di Municipio 4 – ci è stato segnalato dai genitori che i bimbi dell’asilo comunale di via Meleri 20, in Municipio 4, sono stati costretti a non iniziare l’attività scolastica e nei prossimi giorni saranno trasferiti in blocco in altre strutture, non tutte nelle vicinanze, con ingenti problemi logistici per i genitori, poiché ci vorranno almeno 2 settimane per risolvere i problemi all’impianto. Ci sembra quindi logico che vengano almeno messe a disposizione navette gratuite per i bimbi in modo da sgravare le famiglie, soprattutto quelle più fragili, dal trasporto in strutture ben piú lontane da casa". Aggiungono che "giovedì scorso gli istituti comunali a rischio chiusura per mancata manutenzione degli impianti di riscaldamento risultavano almeno 15 e questo è inaccettabile. Chiediamo al sindaco e all’assessore competente di verificare le varie situazioni e intervenire in modo tempestivo".

Gli uffici di Palazzo Marino però sottolineano che "sono state già avviate le verifiche necessarie a stabilire l’entità dei lavori per via Meleri: da venerdì era chiaro che non sarebbero stati interventi di pochi giorni perché il problema all’impianto di riscaldamento è importante. Si è provveduto quindi a comunicare tempestivamente alle famiglie la chiusura temporanea della struttura e lo spostamento dei bambini in altre sedi".

Quanto ci vorrà per il ripristino del riscaldamento? "Gli uffici tecnici stanno completando le valutazioni del caso per predisporre il piano dei lavori di riparazione dell’impianto e, per non interrompere l’attività educativa, i bambini e le bambine sono stati spostati nelle strutture di via Carabelli e di via Monte Velino, che hanno spazi sufficienti a ospitarli finché ce ne sarà bisogno. Non appena avremo il cronoprogramma delle attività lo comunicheremo alle famiglie".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro