Apre lo Sportello psicologico. L’aiuto contro stress e disagio

Primo intervento di ascolto: il servizio è gratuito, va da un minimo di 3 colloqui a un massimo di 6

Apre lo Sportello psicologico. L’aiuto contro stress e disagio

Apre lo Sportello psicologico. L’aiuto contro stress e disagio

Un servizio di ascolto e primo supporto contro ansia, solitudine, problemi di coppia, gestione delle dinamiche adolescenziali e tanto altro ancora. Ogni giovedì a partire dal 4 aprile, in Comune a Melegnano, sarà attivo lo Sportello psicologico, gestito dagli esperti di Sipem Sos Lombardia, il gruppo degli psicologi delle emergenze che conta 120 iscritti in tutta la regione. Proprio dall’accordo tra Sipem e Comune è nato il servizio, gratuito e a disposizione del pubblico dalle 9 alle 13, con accesso libero senza bisogno di prenotazione.

Per il momento le consulenze sono rivolte ai soli residenti di Melegnano, ma non è escluso che un domani possano essere accolte anche le richieste degli abitanti del circondario. Anche gli orari e le modalità dello sportello potranno essere in futuro rimodulati, a seconda del numero di utenti, dei riscontri e dell’emergere di nuove esigenze.

"Si tratta di un canale che va ad aggiungersi a quelli già in essere, dal progetto ScuolaInsieme al sostegno psicologico garantito attraverso le case di comunità - osserva Serena Mazza, assessore ai Servizi sociali di Melegnano -. Con questo ulteriore tassello a sostegno delle fragilità, si punta a prevenire il disagio e favorire il benessere psico-fisico". Presenti a rotazione allo sportello, gli esperti di Sipem garantiranno da un minimo di tre a un massimo di sei colloqui; ogni seduta avrà una durata massima di 45 minuti. "Qualora ve ne fosse bisogno, ad esempio nel caso di vittime di violenza, l’utente sarà indirizzato verso i servizi territoriali, per un approfondimento del caso e un’eventuale presa in carico - spiega Roberta Brivio, presidente di Sipem Sos Lombardia -.

Tra le casistiche che ci aspettiamo di dover affrontare ci sono solitudine, dinamiche relazionali all’interno della famiglia, disturbi alimentari, tensioni coi vicini di casa".

Sipem Sos Lombardia ha già sperimentato analoghi servizi di sostegno alla popolazione: soltanto durante l’emergenza Covid il centralino di ascolto Prontopsy ha aiutato 1.860 persone, che hanno contattato il call center dall’Italia e dall’estero.

Lo Sportello psicologico nasce anche da queste esperienze, che hanno permesso agli operatori di affinare le tecniche di ascolto e supporto.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro