Aned, medaglia d’oro . Segre: "Molto lieta"

La Medaglia d'Oro al Merito Civile è stata conferita all'Aned per la sua difesa dei valori costituzionali e della Resistenza al nazifascismo, elogiata dal presidente Mattarella e dal presidente Aned, Dario Venegoni.

La Medaglia d’Oro al Merito Civile è stata conferita all’Aned (Associazione nazionale ex deporti), dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per essersi "sempre distinta nella meritoria attività di difesa dei valori della Costituzione repubblicana e degli ideali della Resistenza al nazifascismo, di conservazione della memoria storica di quanti sacrificarono con anni di carcere, di confino, di internamento, la loro vita per amore della Patria e per restituire libertà e democrazia al popolo italiano". Si è detta "particolarmente lieta di questa alta onorificenza" la senatrice, iscritta all’Associazione dal 1958. "Accogliamo questo riconoscimento – commenta Dario Venegoni presidente Aned - in nome di quanti conobbero l’orrore dei lager di Hitler e seppero indicarci la via dell’impegno per la pace".St.Con.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro