Rho, la moda sfila a teatro: debutta ‘Runway Milano – Fashion Show’

Appuntamento sabato 24 febbraio al teatro civico de Silva. Sei i brand coinvolti, ingresso gratuito su prenotazione

Runaway Milano

Runaway Milano

Rho (Milano), 20 febbraio 2024 – Il mondo della moda come banco di prova di sperimentazione e ricerca d'idee innovative. E' questo il contenuto dell'evento "Runway Milano" che parte il 24 febbraio con la prima edizione e che ha come obiettivo quello di creare spazi alternativi per brand e talenti, realizzati al di fuori di aree convenzionali.

La "prima" di questo show si terrà al teatro civico Roberto de Silva di Rho. 

Il progetto è nato da un’idea di Genny Spadea, un brand con un’anima green che realizza collezioni etiche che nascono dall’amore per la natura, l’arte e l’eleganza. Genny ha sentito l’esigenza di unire realtà e aziende moda, con una forte expertise nel beachwear, con l’obiettivo di creare una piattaforma di proposte diverse da offrire all'occhio attento di un pubblico di professionisti e ad un occhio aperto alle novità degli spettatori del teatro.

Lo show di sabato 24 febbraio inizierà alle 18,30 e riguarderà i 6 brand coinvolti. Gli stessi brand, una volta terminata la manifestazione avranno l’opportunità di partecipare ad una campagna vendita della durata di un mese, organizzata per l’occasione. Partecipano a questa prima edizione tre stilisti italiani due stilisti direttamente dal Brasile e una stilista brasiliana con sede in Austria.

La serata sarà presentata da Simona Barchetti con la regia di Antonio Lambiase. “Orgogliosa di rendermi partecipe di un’iniziativa che vuole essere il primo di una lunga serie, di manifestazioni che permettono di accogliere aziende che diversamente non potrebbero esprimersi - afferma Genny Spadea - Il mio desiderio è proprio quello di stare tra la gente e di accogliere un pubblico il più possibile ampio, tra appassionati del settore, giornalisti, per presentare la nostra visione della moda. Non è un caso che per la prima edizione di Runway Milano sia stata scelta Rho come simbolo di una cultura operosa, rappresentando l’epoca del rinnovamento che ha riguardato e coinvolto tutti noi".

L'ingresso è gratuito, con prenotazione consigliata sul sito del teatro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro