Meteo di Capodanno in Lombardia e in Italia, brindisi sotto la pioggia ma niente freddo. Ecco dove e quando

Per temperature veramente invernali molto probabilmente bisognerà attendere il “ciclone della Befana”

Brindisi di Capodanno molto probabilmente sotto la pioggia
Brindisi di Capodanno molto probabilmente sotto la pioggia

Milano, 29 dicembre 2023 – Dopo il caldo Natale ecco il caldo Capodanno anche se il brindisi di mezzanotte si annuncia sotto la pioggia.

“Appuntamento con il freddo è rimandato a data da destinarsi: i primi giorni del 2024 saranno ancora miti con temperature oltre la media del periodo, nonostante un tempo più dinamico”, spiega Antonio Sanò del sito IlMeteo.it. 

Previsto solo “un parziale peggioramento delle condizioni meteo per San Silvestro in Italia a causa di un profondo ciclone sulle Isole Britanniche, ma il termometro non subirà flessioni significative e persistenti. Nel dettaglio, San Silvestro vedrà le prime piogge al mattino su Valle d'Aosta, Liguria, Toscana e Lombardia, di debole intensità e con qualche fiocco sulle Alpi oltre i 1300 metri; nel pomeriggio assisteremo ad una parziale intensificazione dei fenomeni sempre sulle stesse zone con un coinvolgimento anche di Lazio ed Umbria. In serata, soprattutto all'ora del brindisi, sarà necessario avere un ombrello a portata di mano al Nord (meno necessario in Piemonte e Romagna), dalla Liguria alla Toscana, dal Lazio alla Campania. Altrove i fuochi di artificio non saranno disturbati dalle gocce d'acqua” spiega l'esperto.

“Il 2024 inizierà poi con alcuni ombrelli aperti e con grandi fiocchi bianchi in caduta libera sulle Alpi centro-orientali fino alle prime ore del mattino; in seguito la perturbazione si sposterà verso i Balcani e resteranno solo alcuni piovaschi tra Bassa Toscana, Lazio e Campania. In giornata anche le Isole Maggiori vedranno le prime precipitazioni del 2024, anche se, pure lì, saranno di debole intensità. Nonostante il passaggio di questo fronte britannico, le temperature resteranno oltre le medie fino al 5 gennaio”. A seguire si intravede un possibile intenso “ciclone della Befana” con termometri in discesa e tanta pioggia e neve.

Meteo Lombardia

“Fino all'inizio della prossima settimana – secondo le previsioni di Arpa Lombardia - la regione è interessata da un flusso di correnti in quota dai quadranti occidentali. Nella giornata di domenica il flusso tenderà a disporsi temporaneamente da sudovest per il rapido transito di un'onda depressionaria, con associata la discesa di aria più fredda. Sabato, giornata con nuvolosità bassa persistente su Pianura e Appennino, variabile in montagna. Domenica molto nuvoloso con precipitazioni. Da lunedì spazi soleggiati, alternati a intervalli con maggior nuvolosità accompagnati da debole instabilità.

Ecco le previsioni per la Lombardia  nel dettaglio

Sabato 30 dicembre 2023

  • Su fascia alpina e prealpina poco nuvoloso a tratti velato, verso sera nuvolosità irregolare nelle valli. Su Pianura e Appennino molto nuvoloso per nubi basse, con parziali schiarite tra la tarda mattina e il pomeriggio. Precipitazioni deboli o molto deboli su Pianura e Appennino, più probabili in serata, quando saranno possibili occasionali anche altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in calo. In Pianura minime tra 4 e 8 gradi, massime tra 7 e 10.

Domenica 31 dicembre 2023

  • Ovunque molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni durante l'intera giornata, deboli o localmente moderate: inizialmente sparse, tendenti a diffuse dalla tarda mattina, più insistenti in serata. Neve oltre 1100 metri circa. Temperature: minime stazionarie o in aumento, massime stazionarie o in lieve calo. In Pianura minime intorno a 7 gradi e massime intorno agli 8.

 Lunedì 1 gennaio 2024

  • Da irregolarmente nuvoloso a velato, con foschie e nebbie in pianura fino al mattino. Precipitazioni: deboli residue nelle notte sui settori orientali, meno probabili altrove, In giornata assenti. Neve oltre 1300 metri. Temperature  minime in calo, massime stazionarie o in aumento.

Martedì 2 gennaio 2024

  • Da nuvoloso a molto nuvoloso, con probabilità di precipitazioni deboli sparse. Temperature minime stazionarie, massime in calo.

Mercoledì 3 gennaio 2024

  • Inizialmente nuvoloso, dal mattino schiarite. Precipitazioni probabili deboli fino al mattino. Temperature minime senza variazioni di rilievo, massime in aumento.