Marmirolo: auto contro ostacolo. Il guidatore sfonda il parabrezza e viene sbalzato sull’asfalto

Un ventiquattrenne portato con l’elicottero agli ospedali civili di Brescia in condizioni gravissime

Marmirolo, 13 giugno 2024 – Grave incidente questa mattina, giovedì 13 giugno, a Marmirolo, paesone a nord di Mantova. A darne conto è il servizio stampa di Areu, l’Agenzia regionale emergenza urgenza.

Soccorsi in azione (foto d’archivio)
Soccorsi in azione (foto d’archivio)

L’urto

Erano passate da poco le 9 quando un ventiquattrenne alla guida di un’auto che stava percorrendo la strada Roverbella-Bancole è finito contro un ostacolo. Al momento non si sa che cosa abbia colpito e quali siano le case dell’incidente: di certo l’urto è stato violentissimo. 

Il giovane, infatti, è stato sbalzato al di fuori dell’abitacolo, venendo proiettato all’esterno dopo aver sfondato il parabrezza.

I soccorsi

Subito è scattata la chiamata per i soccorsi, probabilmente partita da qualche testimone che ha visto la scena o che, comunque, si è trovato a passare nella zona dopo l’incidente. Sul posto sono giunti un’ambulanza, l’automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri. È atterrato anche l’elisoccorso che, dopo le prime cure prestate dagli operatori del 118, ha trasportato il ferito in volo agli ospedali Civili di Brescia.

Le condizioni del giovane sono molto gravi. Preoccupa, in particolare, l’importante trauma cranico rimediato in conseguenza dell’urto contro parabrezza e asfalto.