Si schianta e investe due carabinieri. Grave in ospedale

Si schianta e investe due carabinieri. Grave in ospedale

Si schianta e investe due carabinieri. Grave in ospedale

CAPRALBA (Cremona)

È di tre feriti il bilancio che ha visto coinvolti due carabinieri e un panettiere verso le 3 della notte tra martedì e mercoledì, in territorio di Capralba. I militari avevano fermato un trattore sul quale c’erano due uomini e che stava procedendo in direzione di Campagnola a fari spenti. Il sospetto è che il mezzo fosse rubato, anche perché nella zona da qualche tempo si segnalano furti di mezzi agricoli dalle cascine. Le due persone sul trattore, alla vista dei militari, se la sono data a gambe, entrando in un campo e facendo perdere rapidamente le loro tracce. Mentre un carabiniere stava controllando il mezzo per verificare chi fosse il proprietario, l’altro militare era nei pressi della gazzella. A quel punto sul posto è piombato il furgone di un panettiere.

Il mezzo ha sbattuto contro il trattore, coinvolgendo nell’urto un carabiniere. Quindi, di rimbalzo, è finito contro la gazzella che, a sua volta, ha travolto il secondo militare. Sono stati subito fatti arrivare i soccorsi, con tre ambulanze e auto medica e sono stati fatti intervenire anche i vigili del fuoco perché l’autista del furgone era rimasto incastrato tra le lamiere del suo mezzo. I due carabinieri sono stati stabilizzati e poi trasportati in ambulanza al Pronto soccorso dell’ospedale di Crema, mentre il panettiere è stato liberato dalle lamiere del furgone dai pompieri e consegnato ai soccorritori. Il medico intervenuto, viste le condizioni del ferito, ha deciso di chiedere l’intervento di un elisoccorso. L’eliambulanza si è alzata da Brescia e ha recuperato il ferito, trasportandolo nell’ospedale di Cremona, dove i medici lo hanno ricoverato in codice giallo. Le sue condizioni e quelle dei due militari comunque non preoccupano.

Pier Giorgio Ruggeri