PAOLA ARENSI
Cronaca

Black out continui di corrente e polemiche a Massalengo: il 4 gennaio la riparazione

I residenti di via Verdi, via 2 giugno, via Primo maggio, via Vignati e via Premoli si sono trovati senza corrente e senza riscaldamento

Il sindaco di Massalengo Severino Serafini

Il sindaco di Massalengo Severino Serafini

Massalengo (Lodi) -_Lunghi black out di corrente da quindici giorni in un quartiere di Massalengo, il sindaco annuncia:"Presto un intervento definitivo". È Severino Serafini, primo cittadino del paese, che ha fatto pressione sul gestore del servizio, a tutela dei propri cittadini, a descrivere una situazione che a fine 2022 ha messo in crisi chi abita tra municipio e cimitero. I residenti di via Verdi, via 2 giugno, via Primo maggio, via Vignati e parte di via Premoli, infatti, diverse volte, si sono trovati senza corrente e quindi anche senza riscaldamento. È successo precisamente cinque volte. Sempre tra le 14.30 e le 16.30.

 "Abbiamo avuto grossi problemi con la corrente elettrica in una zona del paese e che comporteranno interventi emergenziali di manutenzione _ annuncia Serafini_ Il 4 gennaio 2023, è infatti prevista una sospensione di corrente per interventi del gestore".  Questa situazione ha creato disservizi e malumori perché si unisce a una problematica avuta, sempre a dicembre, con la telefonia mobile.
 
"Con l'azienda preposta c’è stata subito interlocuzione e si ipotizza o un guasto su un cavo che porta il differenziale a riscaldarsi e saltare, o sui differenziali stessi, che sono di vecchia generazione. Dopo una nostra pec pesante di segnalazione dell’ufficio tecnico, visti i ripetuti disagi, installeranno quindi un differenziale che, anche in caso di surriscaldamento, non salterà". Per eliminare i problemi, il 4 gennaio i tecnici interverranno sulla cabina di riferimento "e cambieranno tutti i differenziali della zona, mettendoli di nuova generazione- precisa_. Si chiede pazienza perché toglieranno la correntemente nella zona" conclude il sindaco.