Maleo, treno travolge auto: il luogo dell'incidente
Maleo, treno travolge auto: il luogo dell'incidente

Lodi, 15 agosto 2020 - Treno travolge un'auto. Tragedia nei pressi del passaggio a livello di Maleo lungo la provinciale 234, in località Casa Campagna:il convoglio 2651 della linea Milano-Mantova, poco dopo le 11, ha travolto un'auto, una Citroen C1, che è passata attraverso i binari. La vettura, che stava andando a Pizzighettone, è stata sbalzata nel fosso e la giovane alla guida, Elisa Conzadori, 34enne di Pizzighettone, è morta.

Sul luogo del gravissimo incidente sono arrivati il personale del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e la Polfer di Lodi. La circolazione stradale è stata bloccata a lungo e quella ferroviaria sospesa tra Codogno e Cremona. I passeggeri del treno, un centinaio, sono stati fatti scendere con l'aiuto dei pompieri di Casalpusterlengo e hanno atteso alcuni mezzi sostitutivi. 

Non è la prima volta che capita un incidente in questo punto. Poco più di tre anni fa, il 16 luglio 2017, un uomo ha perso la vita mentre era a bordo della sua Mercedes Classe B e stava attraversando il passaggio a livello della sp234 che congiunge appunto Maleo e Codogno.  

In un primo momento si è ipotizzato che la causa dell'incidente potesse essere riconducibile a un guasto alle sbarre, che risultano comunque integre, ma i tecnici di Rete ferroviaria italiana hanno verificato oggi che le sbarre del passaggio a livello "sono perfettamente funzionanti", come rende noto la stessa Rfi attraverso un portavoce. È in via di recupero la scatola nera del treno regionale Milano-Mantova, che potrebbe aiutare a capire l'esatta dinamica dell'incidente.