Il ricavato per la Pediatria. Pedalata dei Babbo Natale. Debutto con successo

Sono stati ottanta i partecipanti alla prima edizione dell’iniziativa benefica. Il sindaco Furegato: queste sono giornate di solidarietà. Avete dato un esempio.

Il ricavato per la Pediatria. Pedalata dei Babbo Natale. Debutto con successo
Il ricavato per la Pediatria. Pedalata dei Babbo Natale. Debutto con successo

Si è svolta ieri la Prima pedalata di Babbo Natale ed è stata un successo. Circa 80 sono stati i partecipanti, tutti vestiti per l’occasione sfoggiando grandi barbe finte, cappelli natalizi e maglioni rossi a tema. Partiti da piazza Castello alle 10.30, la prima tappa è stata l’Ospedale Maggiore, dove sono stati consegnati i doni fatti per i bambini ricoverati in Pediatria. A seguire la carovana ha effettuato un tour in città. All’ospedale il gruppo di ciclisti è stato raggiunto anche da uno Spiderman ed un Batman, arrivati per l’occasione per stare con i bambini e salire poi nel reparto di Pediatria per fare uno spettacolo.

Non solo ciclisti in realtà, la manifestazione era libera anche per altri mezzi, così si sono visti anche dei rollerblade, dei monopattini e qualcuno che correva. E i soldi raccolti con l’iscrizione all’iniziativa verranno donati all’ospedale Maggiore di Lodi sempre per il reparto di Pediatria. Il gruppo è stato accolto da vari medici e dipendenti dell’ospedale. Con loro il direttore generale dell’Asst di Lodi Salvatore Gioia, la direttrice del reparto Pediatria Roberta Giacchero e il sindaco di Lodi Andrea Furegato, il quale ha ringraziato tutti i partecipanti all’evento. "Il Natale è prima di tutto solidarietà e generosità, voi ne avete dato qui una grande dimostrazione, speriamo che ci siano altre pedalate in futuro" ha aggiunto. Prevocicli, negozio di riparazione e vendita di biciclette in viale delle Rimembranze, è stato il principale organizzatore dell’evento.

Luca Pacchiarini