Cornegliano Laudense, furto da oltre tremila euro al Brico Center: tre denunciati

Gli indagati sono stati accusati di aver compiuto una razzia di materiale elettrico

I fotogrammi della videosorveglianza hanno ripreso in azione i malfattori

I fotogrammi della videosorveglianza hanno ripreso in azione i malfattori

Cornegliano Laudense (Lodi), 7 marzo 2024 – Furto da tremila euro al Brico Center, denunciate tre persone.

Il direttore del Brico Center di Cornegliano Laudense ha denunciato in Questura a Lodi il furto di materiale elettrico. Il bottino, pari a oltre tremila euro, era stato arraffato da ignoti dagli espositori. A quel punto, quando si è capito dell’ammanco, è stato chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

Dopo la successiva indagine, la Polizia di Stato ha denunciato tre uomini di origine campana. Sono persone di età compresa tra i 32 e i 59 anni, pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, oggi accusati di essere gli autori materiali del colpo al Brico Center, per un valore complessivo accertato di 3.709 euro.

L’attività d’indagine condotta dalla Squadra Mobile, coordinata dalla Procura della Repubblica di Lodi, è partita dall’analisi del modus operandi, che, per gli inquirenti, sarebbe già stato messo in atto dai tre soggetti in altre vicende analoghe. Questo genere di verifiche, unito all’analisi dei filmati della videosorveglianza dell’esercizio commerciale, ha consentito anche di individuare l’autovettura che sarebbe stata utilizzata per mettere a segno la razzia e risalire alla presunta identità degli autori.

I tre indagati ora risponderanno, davanti all’Autorità giudiziaria, per il reato di furto aggravato in concorso.