San Magno, oltre la fiera: investitura della reggenza e nomine

Novembre a Legnano è il mese del santo patrono, San Magno: fiera, giostre, celebrazioni liturgiche e premiazione dei benemeriti cittadini. Investitura della reggenza, nomina dei priori, presentazione del calendario paliesco 2024 e cena rossobiancorossa.

Novembre a Legnano è il mese del santo patrono, San Magno: fiera e giostre, ma anche celebrazioni importanti nella basilica e nella contrada che si trovano nel cuore della città.

Mercoledì 1 e domenica 5 novembre ci sarà, come da tradizione, il Mercato del Vescovo: la mostra-mercato di prodotti tipici e artigianato con la postazione gastronomica rossobiancorossa. Domenica 5, dopo la consueta visita in mattinata alle case di riposo della città da parte della reggenza, l’appuntamento è alle 18 in Basilica per la solenne celebrazione liturgica che comprende la cerimonia d’investitura della reggenza e la consegna del 47° Premio San Magno. Il premio fu istituito nel 1977 per esaltare l’operato e il lavoro di benemeriti cittadini legnanesi.

A seguire, al MondoDomani Sporting Club, saranno nominati i nuovi priori, dame, cavalieri, damigelle e paggi e sarà presentato il calendario paliesco 2024, prima della classica cena rossobiancorossa.

Camilla Garavaglia