Parcheggio e ciclopedonale. Verrà rimesso a nuovo il piazzale della stazione

Canegrate, iniziati i lavori progettati da Cap

Parcheggio e ciclopedonale. Verrà rimesso a nuovo il piazzale della stazione

Parcheggio e ciclopedonale. Verrà rimesso a nuovo il piazzale della stazione

Partiti i lavori per il piazzale della stazione a Canegrate. Gruppo Cap ha progettato la riqualificazione del parcheggio a servizio della stazione ferroviaria, all’angolo fra via 24 Maggio e via Marconi, che verrà ridisegnato per ridurre la superficie impermeabile, ottimizzare la funzionalità e migliorare la qualità paesaggistica e ambientale. Il progetto prevede la riqualificazione del parcheggio a servizio della stazione ferroviaria, con un occhio alle necessità idrauliche e un altro alla qualità urbana e funzionale degli spazi. In particolare l’intervento prevede il rifacimento della superficie adibita a parcheggi con pavimentazione ad alta capacità drenante, con la realizzazione di 199 stalli, di cui 5 riservati alle persone con disabilità.

Si realizzerà anche il percorso ciclopedonale per raggiungere la stazione, e verrà allestito un ampio raingarden per raccogliere le acque di pioggia, 44 nuovi alberi renderanno più confortevole sia la sosta delle auto che la frequentazione del mercato settimanale. L’intervento rientra nel grande progetto Città metropolitana Spugna, che vede Gruppo Cap impegnato insieme a Città metropolitana di Milano per realizzare 90 interventi in 32 Comuni grazie ai fondi ottenuti nel Pnrr. Pe rlimitare i disagi causati dall’apertura del cantiere sono stati rimossi i limiti di disco orario in alcune aree per consentire alle persone di trovare parcheggi alternativi nelle vicinanze della stazione. I parcheggi di via Rosselli, via Garibaldi e via Redipuglia saranno disponibili senza limiti di disco orario.

Ch.S.