CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

L’omicidio di Emanuel Rroku a Turbigo, la fidanzata scrive un libro: “Il mondo mi è crollato addosso”

Ilaria Scibilia, 22 anni di Busto Arsizio, dodici mesi dopo il delitto racconta il suo dolore: “Ho perso il mio amore per un tragico caso, ma ho capito quanto la vita sia preziosa”

Emanuel Rroku e Ilaria Scibilia

Emanuel Rroku e Ilaria Scibilia

Turbigo (Milano) –  Diventa un libro l‘omicidio di Emanuel Rroku, il 23enne ucciso da un colpo di arma da fuoco nella notte tra il 16 e il 17 settembre del 2022. Esattamente un anno dopo esce il libro “Avrò cura di noi“, disponibile su Amazon. L’autrice è Ilaria Scibilia, 22enne di Busto Arsizio, per anni la ragazza della giovane vittima.

«Un messaggio contro la violenza ingiustificata", puntualizza la giovane mentre sull’omicidio tenta di fare chiarezza la giustizia. A processo c’è Gjinaj Rigels, connazionale e conoscente di Rroku, accusato di omicidio volontario dalla Procura di Busto.

La trama del libro parla di Ilaria, 21enne che lavora come educatrice in una scuola, ha una famiglia che ama ed è fidanzata da 7 anni con Emanuel. I due ragazzi sono innamoratissimi, progettano un futuro insieme. "Che cosa succede quando perdi l’amore della tua vita per un gesto di violenza senza senso? Perché, semplicemente, si trovava nel posto sbagliato nel momento sbagliato? Succede che ti senti crollare il mondo sotto i piedi, e tutto ciò che hai vissuto fino ad allora ti sembra non avere più alcun senso. Soffri, sprofondi nel dolore, ripercorri i momenti vissuti insieme e ti lasci sopraffare dai ma, dai se e dai perché. Infinite domande senza risposta. Pensi che la vita non abbia più senso. Perdi la voglia di vivere".

E ancora: "Poi capisci quanto la vita sia preziosa, e che tu hai ancora la possibilità di plasmarla sui tuoi desideri". “Avrò cura di noi“ è la storia di un grande amore e di una perdita devastante, di dolore e faticosa rinascita. Un inno alla vita, uno sprone a viverla sempre appieno.