Mercato immobiliare. Turbigo maglia nera

È il Comune con il prezzo più basso al metro quadro (poco più di mille euro). Legnano fermo a 1.743 euro, il più caro Vittuone a 1.940 seguito da Arluno .

Mercato immobiliare. Turbigo maglia nera

Mercato immobiliare. Turbigo maglia nera

In un’area a cavallo tra la Lombardia e il Piemonte, giusto un ponte a separarle, in una zona dove le cascine a pochi passi dal fiume Ticino o sul Naviglio diventano fresche e ricercate oasi durante i mesi estivi, non così distante dal capoluogo Milano: Turbigo corrisponde a questa descrizione e, a quanto pare, è anche il Comune con i prezzi al metro quadro per le case in vendite più bassi in tutta la provincia di Milano. Almeno questo emerge dalla classifica stilata da "Idealista", il portale dedicato alla compravendita che nella sola provincia di Milano elenca oggi oltre 36mila immobili, e riferita all’ultima rilevazione del mese di dicembre del 2023. Ebbene (i dati certo parziali, ma comunque frutto di un’analisi eseguita in modo corretto) secondo questa classifica le case in vendita a Turbigo hanno un prezzo medio al metro quadro che supera di poco i mille euro e si cristallizza a quota 1.068 euro, ultimo in graduatoria in tutta la provincia.

Il sistema di riferimento è il prezzo medio al metro quadro in tutta la provincia di Milano, che si assesta a quota 3.393 euro al metro quadro (prezzo medio più alto rilevato dal gennaio 2012 a oggi) e che, ovviamente, risente dei prezzi di Milano città (4.985 euro al metro quadro) e del volume di abitazioni in vendita nel capoluogo (oltre 13mila). Il dato di Turbigo di dicembre fa segnare comunque un "più 10%" annuale benaugurante, ma comunque lontano dai livelli massimi che risalgono addirittura al 2012, quando il prezzo medio si assestava a quota 1.359 euro al metro quadro. Dati alla mano, è evidente che a trainare il risultato medio della Provincia di Milano sono, appunto, il capoluogo e i Comuni dell’immediata cerchia, quelli che proprio a fine 2023 hanno fatto registrare il miglior dato degli ultimi dieci anni: l’impressione è che solo negli ultimi mesi l’effetto si stia facendo sentire anche nei comuni più periferici. E gli altri Comuni del Legnanese, Castanese, Magentino e Abbiatense in questa stessa classifica? Il prezzo più alto al metro quadrato è quello delle case a Vittuone (1.940) e Arluno (1.891), mentre ecco i prezzi nelle città di riferimento del territorio: Legnano si ferma a 1.743 euro (circa 200 euro in meno del 2012), Magenta 1.563 e Abbiategrasso 1.780.