La reggenza di San Domenico
La reggenza di San Domenico

Legnano (Milano), 22 settembre 2019 - Grande festa per i colori di San Domenico, ieri alle 18, quando i contradaioli si sono ritrovati nella chiesa dedicata al “loro” santo per l’investitura religiosa della reggenza di contrada. Si tratta della prima cerimonia d’investitura del nuovo anno, che culminerà nel Palio 2020. La santa messa è stata officiata dal parroco, don Marco Lodovici. Si è trattato di un momento di viva emozione per il capitano Alessandro Bondioli, il quale nell’occasione ha sfoggiato la croce pettorale che spetta di diritto al vincitore del Palio.

Presenti - come è ovvio - anche la castellana Eleonora Cantoni e il gran priore Vincenzo Saitta Salanitri, riconfermati nel loro ruolo. Riconfermati proprio come il fantino Antonio Siri, che non era presente alla celebrazione ma vestirà ancora i colori di San Domenico anche nel prossimo Palio. La giornata ha rappresentato anche l’ultima uscita ufficiale del gran maestro Alberto Oldrini. Al termine della cerimonia religiosa hanno fatto seguito l’aperitivo e la cena della reggenza tenuti nel maniero di via Nino Bixio, a cui hanno partecipato circa centotrenta persone.