Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 giu 2022

La Festa dello sport finalmente in piazza

Dopo due anni torna la manifestazione con le società e le associazioni: in mostra tante discipline più o meno popolari

17 giu 2022
paolo girotti
Cronaca
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo
Un’esibizione delle passate edizioni: l’evento è anche occasione di spettacolo

di Paolo Girotti

Per due anni norme e divieti, ampiamente giustificati dalla pandemia, ne avevano bloccato l’organizzazione: domenica, dopo una settimana caratterizzata da numerose polemiche collegate proprio all’attività delle associazioni sportive in relazione con l’amministrazione cittadina, torna la Festa dello Sport, l’appuntamento organizzato dall’Assl, associazione delle società sportive legnanesi, e dal Comune per mettere in mostra quanti si danno da fare per offrire possibilità di “movimento“ a giovani e meno giovani.

L’appuntamento è fissato dalle 10 alle 19 in piazza Mercato e saranno in tutto una trentina le associazioni che troveranno spazio nell’area dedicata, sui tre campi (per basket, volley e calcio), nello spazio per le arti marziali, sul palco per le presentazioni e nell’area per le esibizioni degli sbandieratori. Non mancherà il classico punto ristoro.

Lo scorso settembre il direttivo di Assl aveva comunicato all’amministrazione comunale la decisione di rinviare la Festa al giugno 2022, dato il rischio assembramenti; un proposito che si è realizzato rinnovando la collaborazione fra le parti e potendo contare su un’attenuazione del rischio pandemia.

Adesso le condizioni sembrano ideali, malgrado si prevedano temperature al di sopra delle medie stagionali, per tornare a mettere in vetrina lo sport cittadino.

"La novità di questa edizione sta nella modalità con cui le società sportive condivideranno gli spazi – ha detto il presidente dell’Assl, Carlo Bandera –; mentre negli anni passati ognuna svolgeva la sua dimostrazione indipendentemente dalle altre, quest’anno si alterneranno sugli stessi campi. Questa impostazione restituisce meglio l’immagine di quello che Legnano offre in termini di pratiche sportive ai suoi cittadini. E raggruppando tutte le società in una piazza, ne guadagnerà anche il colpo d’occhio d’insieme. Grande cura, poi, abbiamo dedicato alla scelta dei campi per le dimostrazioni, tutti di ottima qualità; aspetto, questo, che costituisce la condizione ideale per mettersi alla prova in qualsiasi disciplina sportiva".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?