CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

Fiamme Gialle in azione Scarpe e fibbie taroccate Sequestrati 11mila articoli

La scoperta di merce falsa a Legnano ha portato al laboratorio nelle Marche. Qui venivano assemblati i capi con la griffe contraffatta di Philipp Plein.

Fiamme Gialle in azione  Scarpe e fibbie taroccate  Sequestrati 11mila articoli

Fiamme Gialle in azione Scarpe e fibbie taroccate Sequestrati 11mila articoli

di Christian Sormani

Maxi sequestro per la Guardia di finanza di Legnano che ha bloccato oltre 11mila articoli contraffatti. Scarpe, pochon, suole, toppe in plastica e fibbie metalliche tutte Philipp Plein, marchio del lusso. L’indagine iniziata dopo un sequestro di prodotti falsi a Legnano ha permesso ai militari di arrivare a un capannone di Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo, nelle Marche. Qui le Fiamme Gialle hanno scoperto un laboratorio dove venivano assemblate le scarpe da rivendere poi con la griffe Philipp Plein, per un valore di 250mila euro.

Le indagini sono scaturite da un sequestro di prodotti contraffatti nel Legnanese come azione di contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale. Poi si sono sviluppate col supporto della Procura di Busto Arsizio che ha permesso di appurare la verosimile provenienza degli articoli. Attualmente sono stati segnalati alle competenti autorità giudiziarie tre presunti responsabili per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e un ulteriore soggetto anche per ricettazione.

Singolare la scelta del brand. Philipp Plein prende il nome dall’omonimo stilista fondatore del marchio. Il tedesco ha iniziato la propria carriera come designer di interni realizzando arredamenti in pelle di coccodrillo e acciaio con sede a Lugano. Più tardi la produzione comincia a includere anche moda casual, che diventerà il business principale dell’azienda. Nel 2016 si aggiunge Billionaire Italian Couture, la label italiana specializzata nel menswear di lusso di Flavio Briatore. La linea di abbigliamento Philipp Plein viene lanciata nel 2004, cui si aggiungerà una linea di accessori e piccola pelletteria. Nel 2008 viene presentata la nuova collezione Couture a livello internazionale con la top model Naomi Campbell.

Il mercato del falso tocca i 9 miliardi l’anno. A tanto ammonta la contraffazione, una piaga che pesa sull’economia italiana, tra le più colpite a livello europeo. L’import di beni contraffatti e piratati vale 8,7 miliardi, pari al 2,1% del totale delle importazioni. Sono gli ultimi dati forniti da Indicam, l’Associazione italiana per la tutela della proprietà intellettuale che raggruppa oltre 160 soci le cui attività incidono per il 2,7% sul prodotto interno lordo nostrano.