Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Robbiate, centauro travolge ciclista. Sono gravi

Il motociclista stava superando diverse auto incolonnate e ha investito il 59enne in bicicletta

Un motociclista di 18 anni ha travolto un ciclista di 59 che stava attraversando la Sp 54 a Robbiate sulle strisce pedonali. In seguito all’incidente sono finiti entrambi a terra. Sono ricoverati tutti e due in prognosi riservata in condizioni molto gravi e il ciclista, che ha perso conoscenza, al Circolo di Varese, il centauro, che guidava una Yamaha, all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L’incidente è successo nel tardo pomeriggio di ieri nel tratto di via Mario Greppi della Monticello Brianza– Paderno d’Adda, vicino all’incrocio con la Sp 56.

Dai primi accertamenti e secondo quanto hanno riferito diversi testimoni, il 18enne ha superato gli automobilisti che erano fermi in fila all’intersezione tra le due provinciali e non ha visto il 59enne che stava attraversando la strada perché coperto dai veicoli bloccati in colonna. L’impatto è stato molto violento e sono stati entrambi sbalzati di sella e scaraventati sull’asfalto, oltre che contro gli altri mezzi. Sono stati soccorsi inizialmente dai sanitari del 118 dell’autoinfermieristica e dai volontari della Croce bianca, poi dai medici e dai tecnici dell’elisoccorso sia di Como, sia di Milano, atterrati quasi in contemporanea con le due eliambulanze nei campi vicino alla provinciale. Per consentire ai soccorritori di occuparsi in sicurezza dei due feriti i carabinieri di Merate hanno chiuso temporaneamente al transito la sp 54, con ripercussioni sulla viabilità di tutta la zona. In mattinata a Calolziocorte, invece, un pensionato di 84 anni ha accusato un malore al volante sulla Lecco–Bergamo e ha innescato un tamponamento a catena.

D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?