Quotidiano Nazionale logo
18 gen 2022

Residuato bellico nel lago Oggi sarà fatto brillare

Oggi viene fatto brillare il residuato bellico ripescato settimana scorsa dagli incursori della Marina militare dal fondo del lago di Como ad Abbadia. Si tratta di una granata di mortaio da artiglieria da trincea da 250 grammi di tritolo di fabbricazione francese della Prima Guerra mondiale. Lo faranno esplodere i guastatori del Genio dell’Esercito italiano in una cava al Moregallo di Mandello del Lario dove è stato depositato in attesa di farlo saltare in aria. Quando sia stato sparato il colpo o come sia finito nel lago non si sa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?