DANIELE DE SALVO
Cronaca

Olgiate Molgora, 19enne trovato per terra con ferite da taglio. Rifiuta le cure e non rivela cos’è successo

Il ragazzo è stato soccorso vicino ai binari della linea ferroviaria Milano-Lecco. Indagano i carabinieri di Brivio

Il ragazzo è stato portato all'ospedale ma lì ha rifiutato ogni accertamento

Il ragazzo è stato portato all'ospedale ma lì ha rifiutato ogni accertamento

Olgiate Molgora (Lecco), 19 giugno 2024 – Era a terra, per strada, ricoperto di sangue. Un ragazzo di 19 anni martedì sera, intorno alle 23, è stato soccorso a Olgiate Molgora, vicino ai binari della linea ferroviaria Milano – Lecco.

Presentava numerose ferite da arma da taglio su tutto il corpo. Lo hanno soccorso i volontari della Croce rossa di Olgiate, che, dopo averlo assistito, lo hanno trasferito in ambulanza in ospedale, all'Alessandro Manzoni di Lecco. Nonostante le numerosi lesioni le sue condizioni non sono parse gravi, poiché i tagli erano abbastanza superficiali.

Il 19enne non ha voluto spiegare cosa gli sia accaduto, se sia stato vittima di un'aggressione, ed eventualmente perché e da parte di chi. Oppure se abbia compiuto un gesto di autolesionismo. Ha inoltre rifiutato ogni tipo di accertamento clinico e tutte le cure. I medici, dopo avergli disinfettato le ferite, lo hanno così dimesso. La prognosi è di una decina di giorni. Della vicenda si stanno occupando i carabinieri della caserma di Brivio.