DANIELE DE SALVO
Cronaca

Missaglia, tragico incidente: Daniela Rodriguez muore investita dalla sua stessa auto

La donna, osteopata 56enne, ha cercato di fermare la Toyota Land Cruiser che aveva parcheggiato in pendenza, senza marcia né freno a mano

Daniela Rodriguez

Daniela Rodriguez

Missaglia (Lecco), 21 febbraio 2023 – E' morta travolta dalla sua stessa auto. A morire oggi pomeriggio all'ospedale di Varese è stata Daniela Rodriguez, osteopata di 56 anni di Missaglia.

L'incidente

Lunedì sera si è autoinvestita con la sua Toyota Land Cruiser che ha cercato di fermare, perché l'aveva parcheggiata in pendenza, senza marcia inserita né freno a mano tirato. L'incidente è successo a Missaglia, in via dei Campi, una stradina sterrata in mezzo ai campi appunto, tra le frazioni di Contra e di Campù, vicino a dove la 56enne abitava. Era lì per lasciar correre liberi nei prati della zona i cani. Quando si è accorta che la sua macchina si stava muovendo fuori controllo in discesa si è messa davanti per provare ad arrestarne la cosa, ma è stata scaraventata a terra e poi schiacciata dalle 2 tonnellate di peso della jeep.

I soccorsi

Fortunatamente un passante l'ha vista e ha allertato i soccorritori. Ha chiamato anche suo figlio, Matias, che ha 29 anni. Inizialmente Daniela lamentava solo dolori alle gambe, in pochi minuti però è collassata, ha perso conoscenza e il suo cuore ha smesso di battere. Per soccorrerla sono stati mobilitati i sanitari dell'eliambulanza di Areu che l'hanno rianimata e trasferita d'urgenza in condizioni disperate direttamente all'ospedale di Circolo di Varese. Ha superato la notte, sembrava potesse farcela, invece è peggiorata a causa delle gravi lesioni riportate, soprattutto al torace, e nel pomeriggio odierno Daniela è morta.