Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Merate, focolaio Covid in ospedale: contagiati 9 pazienti

Il San Leopoldo Mandic non è più Covid free. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria 1.129 le vittime in provincia

daniele de salvo
Cronaca
La situazione all’esterno dell’ospedale di Merate durante la pandemia
La situazione all’esterno dell’ospedale di Merate durante la pandemia

Merate, 9 maggio 2022 – Un nuovo focolaio di coronavirus all'ospedale di Merate, che non è più Covid free. Sono attualmente 9 i pazienti positivi ricoverati al San Leopoldo Mandic di Merate. Il reparto Covid era strato chiuso da più di due mesi al presidio brianzolo e in caso di positività venivano trasferiti all'ospedale di Lecco, ma settimana scorsa è stato individuato un focolaio epidemico in corsia e diversi degenti si sono contagiati. Non risultano comunque casi gravi. Ai 9 pazienti positivi al Covid ricoverati a Merate si aggiungono altri 40 ricoverati all'Alessandro Manzoni di Lecco, tutti isolati nelle loro stanze del reparto di Malattie infettive. Non si registrano infatti nemmeno nel capoluogo pazienti gravi ricoverati in terapia intensiva né sottoposti a ventilazione assistita con la cpap. A inizio aprile i pazienti positivi ricoverati a Lecco erano 58, di cui uno in rianimazione e tre con cpap. Da inizio mese sono stati diagnosticati in provincia di Lecco più di 1.710 nuovi casi di positività e sono morte per Covid 8 persone, tre solo nelle ultime 24 ore. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati contagiati in tutto oltre 85mila lecchesi, mentre le vittime sono state 1.129

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?