Quotidiano Nazionale logo
18 feb 2022

Medaglia alla memoria del reduce Airoldi

Se fosse stato ancora in vita ieri avrebbe compiuto 101 anni il reduce della Seconda guerra mondiale di Verderio Giovanni Airoldi, classe 1921, internato nei lager nazisti dal 1943 al ‘45, scomparso nel 1982 all’età di 61 anni.

E proprio nel giorno di quello che sarebbe stato il suo 101esimo compleanno il prefetto di Lecco Castrese De Rosa ha consegnato ai suoi tre figli la medaglia d’onore alla memoria riservata agli internati e deportati italiani. Alla cerimonia, che si è svolta in municipio, ha partecipato anche il sindaco Robertino Ettore Manega.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?