Mandello, attraversa i binari di corsa: 50enne travolto dal treno, è gravissimo

L’uomo è stato investito in stazione, sotto gli occhi di decine di altri passeggeri, dallo stesso convoglio che stava cercando di non perdere

La stazione di Mandello del Lario

La stazione di Mandello del Lario

Mandello del Lario (Lecco), 21 febbraio 2024 – Un uomo di 50 anni è stato investito da un treno alla stazione di Mandello del Lario. E' successo ieri sera, mercoledì, intorno alle 21.30.

Il 50enne stava attraversando i binari di corsa per non perdere il treno per Lecco che stava arrivando in stazione, ma è stato travolto dal convoglio su cui sarebbe dovuto salire. All'incidente hanno assistito decine di altri viaggiatori, che si trovavano sia a bordo del treno, sia in banchina, pronti a salire a bordo come lui. Il 50enne è stato soccorso dai sanitari dell'automedica di Areu con i volontari del Soccorso degli alpini di Mandello. Sul posto anche i vigili del fuoco, oltre ai carabinieri.

Il 50enne ha riportato traumi a una gamba e al torace e, dopo le prime cure, i soccorritori lo hanno trasferito d'urgenza in ospedale all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco in condizioni gravissime, ma vivo. Per consentire le operazioni di salvataggio, la circolazione ferroviaria lungo la tratta Lecco-Colico è stata temporaneamente sospesa.