Lecco, il maltempo fa paura: fiumi e torrenti osservati speciali

I vigili del fuoco stanno monitorando la situazione nei punti più a rischio

Lecco, 10 aprile 2024 – Il maltempo comincia a fare paura a Lecco e provincia. Torrenti e corsi d'acqua si sono ingrossati e stanno per straripare a causa della pioggia battente degli ultimi giorni, mentre il lago di Como ha superato il mezzo metro di altezza rispetto al livello solito. Si sono già registrati alcuni allagamenti

. Per monitorare la situazione sono stati mobilitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecco e dei diversi distaccamenti di volontari. I soccorritori del 115 stanno controllando quanto succede a vista, dislocati di persona nei punti potenzialmente più a rischio, come ponti, scolmatori e cascate vicino alle strade. Al momento non si registrano fortunatamente particolari problemi e si prevede che il meteo possa concedere una tregua. L'allerta comunque è massima.