D.D.S.
Cronaca

Ballabio, dopo discoteca e ufficio postale la navetta accompagna i residenti anche al mercato e in farmacia

Implementato il servizio di trasporto gratuito in paese il sindaco Bussola è alla ricerca di volontari per guidare il mezzo.

Il sindaco di Ballabio, Giovanni Bussola è alla ricerca di nuovi volontari civici per garantire il servizio navetta anche in agosto

Il sindaco di Ballabio, Giovanni Bussola è alla ricerca di nuovi volontari civici per garantire il servizio navetta anche in agosto

Una nuova destinazione per "i bus del sindaco di Ballabio". Dopo le navette per la discoteca e l’ufficio postale, è partita anche quella per il mercato estivo, con possibile fermata intermedia in farmacia.

n occasione dell’inizio del mercato cittadino estivo, in programma tutti i giovedì di luglio e di agosto, a Ballabio è stato attivato un servizio di trasporto gratuito per anziani ma non solo, con cinque corse lungo una linea circolare. "Abbiamo chiesto aiuto ai volontari civici per poter realizzare questo servizio che, crediamo, sarà molto apprezzato dai residenti di Ballabio Superiore, ma non solo – spiegano il sindaco Giovanni Bruno Bussola e l’assessore alle Politiche sociali Paola Crotta –. Il percorso della navetta, infatti, comprende anche una sosta alla farmacia. Tutto il tragitto è scandito da un orario prestabilito, ma molto flessibile in base alle necessità delle persone che lo utilizzeranno il servizio. Vogliamo ringraziare di vero cuore i volontari che hanno accolto con entusiasmo l’invito a mettersi a disposizione. A tal proposito rinnoviamo l’invito, per chi disponesse di tempo libero e volesse metterlo a disposizione della comunità, di iscriversi all’albo dei volontari civici. I volontari non sono mai abbastanza".

Oltre alla navetta per il mercato, a Ballabio c’è il discobus per accompagnare, andata e ritorno, i ragazzi in discoteca, risparmiando nottate insonni ai genitori e possibili incidenti. Durante il periodo di chiusura dell’ufficio postale, è stato inoltre attivato un servizio di trasporto a Pasturo, addirittura tramite un noleggio con conducente, totalmente a carico del Comune e gratuito per gli utenti, grazie ad un accordo con gli chauffeur della società Bk-Service.