Dervio, auto sbatte contro la parete di roccia: ragazzo incastrato fra i rottami

L'incidente si è verificato sulla Provinciale 72. Il 19enne, residente a Bellano, era seduto sul posto del passeggero

Auto fuori strada (Archivio)

Auto fuori strada (Archivio)

Dervio (Lecco), 10 dicembre 2023 – Un ragazzo di 19 anni è ricoverato in gravi condizioni dopo un incidente stradale. Il grave episodio si è verificato a Dervio sulla provinciale 72 del lago di Como. Il 19enne, che è di Bellano, era in macchina con un coetaneo, accomodato sul sedile del passeggero.

Il conducente ha perso il controllo dell'auto, probabilmente a causa dell'asfalto reso improvvisamente viscido per la pioggia: il mezzo ha carambolato ed ha terminato la corsa fortunatamente contro la parete di roccia che delimita quel tratto di provinciale, invece che finire nel lago, dall'altra parte della carreggiata. Ad avere la peggio è stato il passeggero, rimasto bloccato tra i rottami.

È stato liberato da alcuni passanti con i i vigili del fuoco e soccorso dai sanitari dell'automedica e dell'autoinfermieristica di Areu, insieme ai volontari del Soccorso bellanese, i primi ad arrivare sul posto e prestargli assistenza sanitaria. Ha riportato traumi polmonari e al torace. Dopo essere stato stabilizzato è stato trasferito d'urgenza in ospedale, all'Alessandro Manzoni di Lecco, dove è ricoverato in prognosi riservata.