Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 apr 2022

Acque del Lario molto più pulite, sei progetti per le depurazione

Si prevedono quasi 7 milioni e mezzo di spesa grazie a fondi di Regione Lombardia

16 apr 2022
daniele desalvo
Cronaca
Gli scarichi fognari in provincia di Lecco verranno migliorati ulteriormente
Gli scarichi fognari in provincia di Lecco verranno migliorati ulteriormente
Gli scarichi fognari in provincia di Lecco verranno migliorati ulteriormente
Gli scarichi fognari in provincia di Lecco verranno migliorati ulteriormente

Chiare, fresche e dolci acque. Non quelle della fonte di Valchiusa che hanno ispirato Francesco Petrarca per scrivere forse la sua più celebre poesia, ma quelle di quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno in riva a cui Alessandro Manzoni ha ambientato I promessi sposi. Grazie ad un finanziamento regionale le acque del Lario saranno infatti più pulite, perché gli scarichi fognari verranno migliorati ulteriormente.

Sono previsti sei interventi. A Mandello del Lario verrà estesa la rete della fognatura a Maggiana, verrà adeguato l’impianto di depurazione e verranno finalmente risolti una volta per tutti i problemi di sversamento in via San Martino. A Calolziocorte in via Alessandro Manzoni verranno divise le acque nere dalla acque chiare. Verrà poi dismesso l’impianto di depurazione di Dorio ed effettuato il collettamento con quello di Dervio a Corenno Plinio. A Oggiono e Galbiate infine verrà adeguato il collettore intercomunale. Complessivamente si prevedono quasi 7 milioni e mezzo di spesa, 6 dei quali arriveranno dal Pirellone. A scegliere gli interventi sono stati i componenti del Cda dell’Ufficio d’ambito di Lecco, che è l’azienda speciale del servizio idrico integrato. "Appena insediati abbiamo approvato e sottoscritto una convenzione con Regione Lombardia per alcuni interventi molto importanti che mirano a tutelare e risanare le acque lacustri anche del nostro territorio – spiega Marco Domenico Bonaiti, il presidente di Ato, l’Ambito territoriale ottimale di Lecco -. I progetti presentati per il bando devono rispettare delle caratteristiche particolari che ne caratterizzassero la localizzazione, il contenuto e le finalità".

Marco Domenico Bonaiti parla di "grande contributo offerto alla crescita e tutela ambientale del nostro territorio". I progetti sono stati predisposti dai tecnici di Lario Reti Holding, la municipalizzata del servizio idrico integrato in provincia, dalla distribuzione alla depurazione dell’acqua fino agli scarichi nel lago.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?