Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Bruciano i boschi di Colico, le fiamme vicino alle case: i pompieri al lavoro tutta notte

L'incendio è divampato sabato pomeriggio nella zona di Olgiasca. Un 86enne ha accusato un malore

d.d.s.
Cronaca
L'incendio a Colico
L'incendio a Colico

Colico (Lecco), 17 aprile 2022 – I vigili del fuoco hanno lavorato tutta notte per spegnere l'incendio che sta bruciando i boschi di Colico. Le fiamme si sono pericolosamente avvicinate alle abitazioni che i residenti sono pronti ad essere sfollati. Un anziano di 86 anni spaventato dalla situazione si è sentito male ed è stato soccorso dai sanitari del 118. Fortunatamente al momento non risultano altri feriti, né intossicati e nessuno è rimasto ustionato.

Il rogo è divampato ieri pomeriggio nella zona di Olgiasca, il promontorio che divide il lago e il laghetto di Piona, vicino alla falesia del Sass Negher su cui stavano arrampicando una decina di scalatori subito evacuati dai soccorritori. In campo ci sono i vigili del fuoco di Lecco, Bellano, Valmadrera e Morbegno. L'incendio si è propagato rapidamente a causa della forte siccità in un punto molto impervio e difficilmente accessibile che complica ancora di più il lavoro dei pompieri. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?